logo matrimonio andrea vanessa

“Sono ottimista, comunque vada sarà una strage.“…Verità a confronto”

Scritto da Suor Rosalina
Gennaio 27, 2023

Oggi, una delle sfide ineluttabili, è riuscire a far passare un “concetto alternativo”, alle “armi”, ritenute come buone e giuste! In riferimento alla presente guerra fra Russia – Ucraina – Europa – NATO – America, perché in fondo di questo si tratta!!!

La nostra, una sfida controcorrente, forse una debole mano tesa alla disperata ricerca di una vera soluzione, che fermi il presente conflitto, che ha già portato e porterà certamente alla lacerazione violenta di intere generazioni nel vano tentativo presente, solo nella mente di alcuni ben noti potenti, di creare nuovi equilibri… solo a proprio favore?

Rileggendo la storia, sapete, vero, che il “Titanic”, era ritenuta all’epoca la nave più sicura al mondo!!!?

La storia racconta che: “… sentendo l’allarme, i passeggeri inizialmente pensavano si trattasse di uno scherzo… e coloro che avevano indossato il salvagente venivano presi in giro… mentre L’ORCHESTRA CONTINUAVA A SUONARE”!!!

Capito???!!

“L’ORCHESTRA CONTINUAVA A SUONARE”!!!

Su 2223 imbarcati, infatti, solo 705 persone riuscirono a salvarsi (alcuni moriranno subito dopo essere stati tratti in salvo per ipotermia).

Si descrive che, il 14 aprile 1912, la stazione radio di bordo del Titanic ricevette numerose segnalazioni che riferivano la presenza di iceberg vaganti lungo la rotta… “ma il mare si presentava tranquillo … quando avvistarono un enorme iceberg lanciarono l’allarme…” purtroppo era troppo tardi !!!

Capito???!! Purtroppo era troppo tardi!!!

Certamente, ora, per noi non ci sono “soluzioni magiche”, ma smettiamola di agire con “SUPERFICIALITÀ”!

Poniamo una grande attenzione alle numerose “segnalazioni” di pericolo imminente e grave, che una tragedia così enorme, come potrebbe essere oggi questa guerra che potrebbe esplodere coinvolgendoci tutti, possa continuare a dilaniare corpi di bambini, giovani e anziani!

Vogliamo forse che tutto ciò si espanda ulteriormente in modo incontrollabile, portandoci a sbattere  contro un improvviso, enorme iceberg di conflitto armato?

Così, immersi e sperduti nel formicaio umano, dobbiamo combattere contro menti e cuori guastati e viziati da una loro visione di vita che continuamente degrada e imputridisce il “vivere” umano di molti popoli!!!

La nostra umanità, scossa da tante guerre, non solo in Ucraina, pare martoriata da un male segreto e oscuro, non visibile … dove l’odio, la vendetta, naturalmente ben mimetizzati, avanzano e creano  un contraccolpo disastroso a danno di tutta l’umanità.

Presso di noi abbiamo avuto l’anno scorso come ospiti molti Ucraini, un’elevata percentuale di loro era contro la guerra!!!

Molti di loro avevano parenti, fratelli, cugini, nonni etc… in Russia, ma continuamente ripetevano: “non è la nostra guerra…ma è una guerra voluta da altri”.

Molti di loro non vogliono separarsi dalla Russia non ritenuta estranea alle loro radici e alla loro storia!!!

Mi hanno raccontato fatti che richiamavano una storia già vissuta anche dall’Italia (vedi la vicenda degli Italiani di Istria, poi abbandonati e sterminati dai partigiani di Tito… Foibe “docet”!).

Quando chiesi loro di “dire queste cose” e di riferire queste testimonianze ad un giornale… quasi spaventati mi dissero di no, per paura di subire conseguenze gravi su di loro, ma soprattutto sui loro familiari rimasti in Ucraina ed altri in Russia!!!

Vediamo come i contenuti omologati e monotematici proposti dalla televisione, dal cinema, dalla radio, dai Media… e nelle varie kermesse nazionali e internazionali … siano mezzi di “contagio” e diffusione del pensiero unico!!!

Il Vangelo ci dice che: “Dove c’è il tuo tesoro là c’è il tuo cuore” (Mt. 6,21)

Oggi dove è il “nostro cuore”?

E’ stato forse sommerso da contraddizioni, testardaggini, superficialità, prepotenze etc… autoritarismi imperanti, da parte delle Istituzioni nazionali e internazionali, ed imprigionato, rinchiuso in fondo allo “scrigno” del potere europeo e internazionale con una triplice mandata?!!!

Purtroppo, l’umanità è sempre vittima e mai, dico mai, beneficiaria di questo falso “bene”, di questa “falsa solidarietà”!

Il Male ci deruba… ci inganna, ci sottrae alla vera Pace!!!

L’ebrezza di una “Pace armata fino ai denti…” finisce sempre nel pianto e nella prostrazione, oltre che nella morte, di intere generazioni!!!

Certi politici si mostrano “sordi” agli “allarmi”

 Il “PIANOFORTE” continua a suonare in una apparente, pur se evanescente ed effimera arroganza e sicurezza, mostrata dai nostri politici nella presunzione di poter controllare tutti i futuri eventi!!!

Ma, questo atteggiamento dei politici, è solo un fittizio, obbrobrioso mantello, destinato, pietosamente, a coprire il probabile “schianto” di tante vite contro la “punta” dell’iceberg, ovvero, contro questa che è la “punta”, cioè la parte visibile di questa guerra!!!

E tutto per che cosa?

Per “il ceppo putrido di potere” che si chiami Unione Europea, NATO, Stati Uniti, Russia, Ucraina!

Non lasciate la “Pace” sola come una “tenda nel deserto”… MA CUSTODITELA E PROTEGGETELA E SOPRATTUTTO DIFFONDETELA!

 

                                                                                                                      Suor Rosalina

Altre Lettere scritte: 

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ragazzi in comunita'

Case

volontari

Anni dalla fondazione

Rimani in Contatto

Luogo: Via Raspina n.3, Palazzolo sull’Oglio, Bs 25036

Telefono: 030 – 730 1741

Email: shalomreginapace@gmail.com

 

Comunità Shalom

“Comunità di vita” che si occupa dal 1986 della riabilitazione e reinserimento sociale.